Alessandro Staiti in the court of the crimson king

Intervista ad Alessandro Staiti, autore del saggio “In The Court Of The Crimson King”

Il nuovo libro di Alessandro Staiti approfondisce la genesi e l'influenza futura del primo capolavoro dei Re Cremisi

1 Response

  1. Franco Palese ha detto:

    Gli album dei King Crimson sono praticamente tutti da avere…In the court of the Crimson King è sicuramente un capolavoro assoluto, ma anche Larks’ Tongues in Aspic, Starless and Bible Black, Red, Discipline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *